Menù principale: Presentazione | Come aderire | Eventi | Documenti | Dicono di noi Associazioni


 
 

La storia

Dopo tante esperienze vissute fianco a fianco fatte di battaglie perse, vittorie inattese e nuove scoperte, un gruppo di donne e uomini conclude che dare anima e corpo ai propri ideali, non è tempo perso, non è il solito inutile tentativo per dare spettacolo di se stessi e dei propri valori. Condividere vuol dire dare e avere accesso a risorse, sentimenti, valori, esperienze. Condividere è arricchimento, è crescita, è possedere un paio di occhiali con cui dare nuova lettura ai fenomeni che si realizzano nella quotidianità. È partecipare alla creazione di soluzioni alternative. È dare pari opportunità, pari accessibilità.

Un’idea, un progetto, una realtà, fatti,azioni. Così nasce la storia di questo tavolo recentemente battezzato. Il seguente estratto cerca di sintetizzare la nostra storia dalle ultime azioni sviluppate ai primi passi di stesura del progetto, quando i nostri fatti erano ancora parole, ed ha lo scopo di diffondere i risultati della nostra ricerca ed allargare gli orizzonti e le prospettive del tavolo.

Gennaio 2011 Il CSI Comitato di Trento per la prima volta presenta un progetto all'Assessorato alla solidarietà internazionale e alla convivenza della PAT per la concessione di contributi per “Interventi per la realizzazione delle pari opportunità tra uomo e donna”. Il progetto dal titolo “Le donne nello sport e nella sua gestione. La figura del Referente per le Pari Opportunità” istituisce un percorso formativo per dirigenti e aspiranti dirigenti sportivi donne.
Ottobre 2011 – Gennaio 2012 24 donne partecipano al corso di formazione strutturato in 8 interventi per un totale di 32 ore di lezione.
Dicembre 2012 Presentazione di un secondo progetto all'Assessorato alla solidarietà internazionale e alla convivenza della PAT dal titolo “Il Tavolo Provinciale Permanente delle Pari Opportunità nello Sport”.
28 gennaio 2012 Conclusione del percorso formativo e definizioni delle principali caratteristiche del Referente per le Pari Opportunità.
7 giugno 2012 Costituzione del Tavolo Provinciale Permanente delle Pari Opportunità nello Sport presso la sede del Consorzio dei Comuni Trentini alla presenza dei Rappresentati Istituzionale di: - Assessorato Provinciale alla Solidarietà Internazionale e alla Convivenza - Assessorato Provinciale all’Istruzione e Sport - Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Trento - Assessorato all’Istruzione e Sport del Comune di Trento - Ufficio Pari Opportunità della P.A.T. - Consigliera di Parità della P.A.T. - Consiglio delle Autonomie Locali e dei Rappresentanti dei partners del progetto: - Consorzio dei Comuni Trentini - CONI Comitato Provinciale di Trento e del Legale Rappresentante dell’Ente promotore: - C.S.I. Centro Sportivo Italiano Comitato di Trento